Sindacato Utenti
e Operatori per una
Medicina Integrata
Perché un Sindacato?

Uno strumento evolutivo e di tutela a sostegno dei suoi aderenti, un compagno di viaggio nel percorso della vita.

Perché un Sindacato per una Medicina Integrata?

Da diversi anni assistiamo a sempre più numerose acquisizioni della scienza moderna, alla certificazione di manifesti vantaggi di molte terapie naturali, al giusto inquadramento del Microbiota quale indispensabile fattore di salute e di controllo del Sistema immunitario, all’importanza fondamentale della Epigenetica (che ci spiega alla perfezione come i principali agenti causali delle malattie dell’uomo NON sono né i germi né la Genetica ma la Chimica sintetica e le Radiazioni Elettromagnetiche). Abbiamo costanti conferme delle discipline che hanno a fondamento la PsicoNeuroEndocrinoImmunologia, piacevoli riscontri oggettivi della validità delle tecniche diagnostiche bioelettroniche e delle terapie frequenziali, così come degli innegabili benefici delle tecniche meditative.

Ebbene: anziché gioire e spalancare le porte ad una Medicina Biologica umana ed etica, rispettosa della Fisiologia, della Individualità, della Libertà di Scelta terapeutica e della Inviolabilità della Persona, in tanti fanno a gara per ostacolarne la pratica e la crescita.

Da qui l’esigenza imprescindibile di un Sindacato che si faccia carico della Difesa degli Utenti, della loro Libertà di scelta terapeutica, della loro Inviolabilità, e che lo faccia tutelando in primis la Libertà di Pensiero, di Espressione e di Esercizio della Professione medica.

Perché iscriversi?

Iscriversi al SUOMI significa volersi bene e volerne ai propri cari e a Madre Terra.

Iscriversi al SUOMI significa assumersi consapevolmente la responsabilità della tutela della salute propria e della collettività informandosi da fonti scientifiche attendibili quanto autonome, senza più delegarle alle direttive di un sistema totalmente prono agli straordinari, disumani ed antiumani interessi economici in gioco.

La salute è un fatto sociale quando l’individuo è cosciente di poterla determinare con il proprio comportamento, riversando il proprio agire nel contesto nel quale interagisce. La presenza armonica ed equilibrata dell’individuo nel suo campo d’azione è vettrice positiva e propositiva di emulazione e collaborazione, quindi autentico strumento di crescita sociale.

La salute come scelta individuale

La Libertà è strettamente collegata a concetti come Volontà e Responsabilità, che riguardano l’individuo, non lo Stato. La bizzarra idea che la libertà possa venire regalata dall’esterno, da un sistema di governo piuttosto che un altro, non solo è falsa, ma costringe a una sottile sottomissione rispetto a chi è al potere, e inoltre distrae dalla ricerca della libertà psicologica, l’unica che può davvero cambiare le cose. Perché un popolo di schiavi non può che cercarsi un padrone”Nicolas Gomez Davila

Sostituendo la parola “Libertà” con “Salute” se ne deduce che questa è talmente preziosa per ognuno di noi che, al pari di quella, la sua gestione non può essere delegata a chiunque altro se non alla scelta individuale che decide come e di chi avvalersi.

Ecco dunque la ragione che SUOMI offre a chi voglia vivere consapevolmente la propria salute: informarsi e responsabilizzarsi per la propria libertà.

Tesseramento
Per l’anno solare 2020 è stata predisposta un’unica quota pari a € 40. Dall’anno prossimo, per l’iscrizione da tenersi dal 01 gennaio al 31 marzo, entreranno in vigore quote sindacali parametrate in maniera diversa, anche in base alle comunicazioni che ciascuno dovrà fare all’INPS o al proprio datore di lavoro, che stabiliremo entro l’anno in corso.